Sei in: ,

Chi siamo

La storia

La disponibilità di capitali di finanziamento aventi un buon equilibrio tra rischio e remunerazione, nonché un serio coinvolgimento degli investitori, figurano tra le risorse chiave che permettono ad una azienda di svilupparsi.

Fin dagli anni ottanta, in particolare in Inghilterra ed Olanda, si è potuto constatare che i Business Angels (altrimenti detti "investitori privati informali"), giocano un ruolo importante nel senso sopra descritto; essi infatti rivestono un ruolo catalizzatore in materia finanziaria e gestionale e possono stimolare fortemente lo sviluppo delle PMI.

E' sulla base di queste considerazioni che la Commissione Europea ha organizzato a Bruxelles, nel giugno del 1996, la prima Conferenza della rete europea dei Business Angels.
Nel 1999, si è costituita EBAN (European Business Angels Network), a cui ha aderito anche l'associazione italiana, IBAN, l'indomani della sua costituzione che è avvenuta il 15 marzo 1999.

Nel maggio 2001 è stata costituita la B.A.N. Bologna, una rete fra investitori informali e imprese improntata sul rapporto fiduciario, con sede a Bologna, affiliata ad IBAN, con l'intento di:

  • contribuire a promuovere lo sviluppo economico della provincia di Bologna e della regione Emilia-Romagna, con particolare attenzione all'introduzione di innovazione nelle PMI,
  • contribuire a promuovere la cultura e gli strumenti del capitale di rischio,
  • contribuire ad elevare la capacità manageriale e la disponibilità di capitali per le start-up e le early stage.



 
 
logo iban
 
logo eban
 
 
 
 

Cittą metropolitana di Bologna
Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111
Codice fiscale/Partita IVA 03428581205
e-mail: urp@cittametropolitana.bo.it
Posta certificata: cm.bo@cert.cittametropolitana.bo.it
Seguici su: Facebook, Twitter e YouTube
Codice fiscale/Partita IVA 03428581205

Sito realizzato con il CMS per siti accessibili e-ntra